x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Impossibile non innamorarsi!

    Io e la mia ragazza abbiamo trascorso alle Seychelles una settimana favolosa; ospiti fissi per tutti i giorni del bellissimo KokoGrove Chalets a Mahé, abbiamo girato l’isola in lungo e in largo dedicando poi, grazie all’organizzazione di Seyvillas e Creole, una giornata per la visita a Praslin e La Digue.

    Mahé

    L’isola è socialmente e politicamente molto tranquilla per cui merita di essere letteralmente scoperta zaino in spalla! Ovunque si trovano banchini di frutta deliziosa e profumatissima ottima da portarsi dietro…insieme a molta acqua poiché il clima caldo e umido fanno sudare tantissimo! I minimarkets si trovano ovunque quindi rimanere idratati non è un problema…e per l’aperitivo pomeridiano…Seybrew, ottima birra prodotta proprio a Mahè, costa la ragionevole cifra di 20 rupie a bottiglietta e chips di platano e breadtree fruit, l’alternativa esotica alle ormai note patatine in busta!

    Abbiamo girato moltissime spiagge dalle più famose alle più incontaminate…difficile stilare una graduatoria ma possiamo comunque dire che Port Launay e Anse Royale ci hanno regalato lo snorkeling migliore.

    ImageSpiaggetta sperduta Mahè

    Aguzzate la vista ovunque vi troviate…le spiagge pullulano letteralmente di granchi di diverse specie; quelli bianchi di sabbia vi regaleranno simpatici numeri acrobatici in cambio di un pezzetto del vostro panino al tonno!

    Ci siamo cimentati nel sentiero del Morne Blanc: una foresta,la cui bellezza è difficilmente descrivibile,vi porterà ad una terrazza panoramica che vi lascerà senza fiato e,se avrete fortuna come noi,riuscirete anche ad avvistare qualche tenrec!

    ImageVista dalla piattaforma del Morne Blanc ImageTenrec-parco del Morne Blanc-

    Le piantagioni che si diffondono intorno all’inizio del sentiero sono quelle di tè e citronella;a pochi metri infatti si trova la Seytè,fabbrica del tè delle Seychelles.

    Qui potrete ammirare le varie fasi della produzione del tè comprarne di molte varietà a prezzi molto vantaggiosi.

    Molte strutture turistiche si trovano in luoghi calmi ma se volete vivere la cultura di questa isola dedicate almeno mezza giornata alla capitale Victoria!

    ImageMercato di Victoria

    Imperdibile il mercato in cui troverete ottima frutta,souvenirs e una vastità di pesce! Molto carino anche il tempio indù dove potrete ammirare la coloratissima architettura e le cerimonie tipiche di questo culto. Graziosissimo l’ufficio postale a due passi dal Natural History Museum mentre una meravigliosa casa creola e gioielli da capogiro vi attendono alla Kenwin House.

    Un must della capitale è il Giardino Botanico,molto ben tenuto e curato ci ha regalato l’emozione di toccare e nutrire tartarughe giganti e di vedere alberi immensi far da casa a centinaia di volpi volanti!

    ImageGiardino botanico di Victoria

    Qui alle Seychelles piove spesso e spesso sono acquazzoni passeggerei ma noi purtroppo abbiamo beccato una giornata in cui raramente ha smesso di piovere e il sole non si è quasi mai visto…determinati a non scoraggiarci abbiamo trovato la cascata a Port Glaud e ci abbiamo pure fatto il bagno…un’esperienza davvero emozionante!

    ImageCascata – Port Glaud

    Un’altra valida alternativa alla spiaggia nei momenti di pioggia è il Villaggio Artigianale, noi ci siamo proprio sbizzarriti nello shopping in quanto si trovano vari oggetti interessanti a prezzi decisamente onesti! Inoltre abbiamo acquistato qui l’estratto di vaniglia che al nostro ritorno in Italia ha profumato i nostri dolci regalandoci nuovamente la sensazione di essere sull’isola!

    Escursione a Praslin e La Digue

    Penultimo giorno: gita a Praslin e La Digue.

    ImagePraslin –porto-

    La Vallée de Mai è stupefacente,come le particolarità del Coco de Mer che solo qua cresce e si riproduce. Personalmente abbiamo trovato interessantissima anche la visita alla Union Estate di La Digue dove si svolge la produzione dell’olio di cocco e la coltivazione della vaniglia.

    ImageLa Digue –Anse Source d'Argent

    Le Seychelles sono un luogo magico dove si fondono colori,sapori e profumi che non si possono immaginare finché non si è lì…

    Sono sicuramente un angolo di paradiso in terra da preservare e noi ne porteremo sempre il ricordo nel cuore.

    ImageTramonto – Anse à la Mouche

    Stefano & Martina

    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Stefano & Martina Italia