x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    La nostra Top 10 delle Seychelles

    Prima di partire abbiamo visto piu’ di una “Top Ten” riguardo le Seychelles, a partire dalle spiagge più belle indicate proprio sul sito di Seyvillas. Allora dopo aver girato per 10 giorni tra diverse isole, paesaggi, scorci meravigliosi, abbiamo deciso al nostro rientro di condividere la nostra personale Top Ten.

    10. Port Launay, Mahé

    Spiaggetta molto piccola ma piacevole nel nord ovest di Mahè. Come molte spiagge delle Seychelles (quasi tutte) cambia volto tra mattina e pomeriggio. Un piccolo neo sono le tante barche presenti in una baia così piccola, che intorbidiscono un po’ l’acqua.

    9. Sans Soucis Road, Mahè

    Da non perdere la strada panoramica che attraversa Mahè da Est a Ovest nella zona nord. La vegetazione che si incontra e i punti panoramici sono stupendi, e vale la pena farsela con molta calma, e assaporare ogni singolo km.

    8. Beau Vallon, Mahè

    Sicuramente una delle più famose, la più gettonata di Mahé, Beau Vallon è la spiaggia con più offerta, sia ricettiva che culinaria. È una spiaggia molto ampia di un verde intenso, ricca di vita, sempre affollata (per gli standard delle Seychelles ovviamente, nulla rispetto alle nostre spiagge ad Agosto). Ci abbiamo passato due giornate intere, dove abbiamo potuto anche provare la moto d’acqua e cenare in ristoranti molto interessanti come La Perle Noir.

    7. Anse Soleil, Mahè

    Piccola, quasi deserta e dai colori stupendi. Ottima anche per lo snorkeling, questa spiaggia a pochi passi dal Four Season, nel sud ovest di Mahè, è stata una bellissima scoperta. Ricorda Anse Lazio, ma molto in piccolo. Abbiamo pranzato sulla terrazza a picco sul mare del Beachcomber Hotel, davvero piacevole.

    Image 

    6. Trekking Grand Anse - Petite Anse - Anse Cocos, La Digue

    Dopo Anse Source D’Argent, a La Digue, ci siamo diretti verso Grand Anse. Qui la spiaggia è maestosa, ma fare il bagno è vivamente sconsigliato: le onde e le correnti sono molto forti. Ma rimane il fatto che questa spiaggia molto grande, vada vissuta a pieno, nella sua grandiosità, nel rumore delle sue onde, nella morbidezza della sua sabbia.

    Per non accontentarsi però, da li si può intraprendere un cammino, che ha il sapore del trekking, con un sali e scendi immerso nella foresta che porta da Grand Anse a Petite Anse e infine a Anse Cocos. Da non perdere assolutamente. Mi raccomando, calcolate bene i tempi: in tutto da Grande a Cocos ci vogliono 25/30 minuti ad andare, e altrettanti a tornare.

    5. Anse Intendance, Mahè

    Anse Intendance è la più divertente in assoluto per chi come noi ama giocare con le onde. Onde fragorose ma non pericolose come a Grande Anse, che permettono di tornare bambini e lasciarsi andare ad una giornata meravigliosa. Spiaggia davvero sorprendente.

    4. Au Cap / Anse aux Pins, Mahè

    La piu’ inaspettata senza dubbio, e anche poco citata.

    Stavamo percorrendo la strada che da Eden Island porta al sud di Mahè, quando circa 200m prima della distilleria Takamaka abbiamo parcheggiato la macchina e abbiamo scoperto questo paradiso.

    Acqua bassa, al massimo al ginocchio per una distanza ampissima, fino alla barriera in lontananza. Piccoli “isolotti” di sabbia dove stendersi per abbronzarsi, e un’acqua turchese da brividi. Da vivere a pieno al mattino, perché al pomeriggio non la troverete più.

    ImageAnse aux Pins, Mahé

    3. Parco Marino di St. Anne

    Grazie a Seyvillas abbiamo prenotato un’escursione in catamarano nel parco marino di St. Anne, nello specifico organizzato in collaborazione con la Creole Travel Services.

    Una giornata stupenda, escursione pianificata in modo eccezionale sotto tutti i punti di vista. Catamarano estremamente pulito (ti fanno lasciare la ciabatte prima di salire, e le ritrovi sulle spiagge quando ti fermi), cibo notevole, spiegazioni complete. Il culmine della visita è la passeggiata sull’Isola di Moyenne, con le sue tenerissime tartarughe giganti e gli scorci mozzafiato. Per non parlare del tratto di mare basso che divide Moyenne da Round. Spettacolare.

    Super super consigliata.

    ImageParco Marino di Ste Anne
    Image 

    2. Anse Source D’Argent, La Digue

    Potrà sembrare strano trovarla al secondo posto e non al primo, ma avremo modo di spiegare il perché. Anse Source D’Argent è considerata una delle spiagge più belle del mondo, ed è assolutamente vero.

    L’acqua è indescrivibile, le rocce creano paesaggi, percorsi e scorci da film, la sabbia così bianca e fine rende ogni passo un sogno.

    Una meraviglia della natura che non può in alcun modo essere persa.

    1. Anse Lazio, Praslin

    Saremo controcorrente, o strani, ma per noi la vera regina delle spiagge delle Seychelles è Anse Lazio.

    Questa spiaggia coniuga tutto il meglio che si possa volere: ampia, mai affollata, sabbia bianca e fine, acqua di un turchese inimmaginabile, perfetta per nuotare, ma altrettanto divertente per qualche onda, incorniciata tra i massi di granito e le palme, tipiche delle Seychelles. Insomma, il quadro perfetto per questa vacanza da mille e una notte.

    Image
    ImageAnse Lazio, Praslin
    Image 
    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Gabriele