x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Benvenuti in paradiso

    Un altro sogno che si avvera! La sera del 19/06 partiamo da Milano Malpensa per arrivare il 20/06 a Mahè.

    All’aeroporto siamo subito accolti dallo staff della Creole Travel Services, agenzia locale che collabora con SeyVillas, che ci consegna la documentazione con gli orari dei trasferimenti e una cartina esplicativa delle tre più grandi isole, Mahè, Praslin e La Digue. La nostra prima meta è Praslin dove passiamo tre notti nella guest house Sea View Lodge, un bellissimo posto immerso nella natura con una vista meravigliosa su Anse Possession.

    ImageVista dal Sea View Lodge su Anse Possession

    Praslin

    Le spiagge dell’isola sono una più bella dell’altra… Anse Lazio, Anse Volbert (Cote d'Or), Anse Gouvernement che ci è rimasta nel cuore… al mattino con la bassa marea si può raggiungere a piedi uno scoglio a circa 200 mt dalla riva, ci sono razze che nuotano e una pace assoluta.

    ImageAnse Gouvernement, Praslin ImageAnse Lazio, Praslin

    A Praslin abbiamo visitato anche la Vallée de Mai, una foresta tropicale. Visita da non perdere per la particolarità e il fascino del luogo. Abbiamo scelto le guest house per non avere vincoli d’orario... facevamo spesa nei mini market, stavamo in giro tutto il giorno e la sera tornavamo per cenare.

    La Digue

    Il quarto giorno, sempre accompagnati dai ragazzi della Creole Travel Services, ci imbarchiamo verso La Digue e dopo un quarto d’ora di navigazione, arriviamo. Qui ci spostiamo a Casa de Leela, una guest house immersa in una bellissima natura lussureggiante. Fiori colorati, uccellini che cantano, profumo di frangipane… bellissimo! I giorni seguenti con la “nostra” bicicletta visitiamo Anse Source d'Argent, Anse Severe, Grand Anse, Petite Anse e per ultima la meravigliosa Anse Cocos... non facilissima da raggiungere ma la vista ripagherà ogni nostra fatica.

    ImageAnse Source d'Argent, La Digue ImageAnse Cocos, La Digue

    La Digue è stupenda, è l’isola più piccola e la si gira tutta in bicicletta. Ci sono dei take away lungo la strada dove fermarsi a mangiare cibi locali a prezzi modici. L’ultima sera siamo stati a cenare allo Snack Bellevue. Abbiamo prenotato tramite il ragazzo della guest house e alle 17.30 ci sono venuti a prendere per portarci fino al ristorante. Si fa aperitivo e poi cena sulla terrazza mentre il sole tramonta. Una vista mozzafiato! La cena servita è tipicamente creola…molto buona!

    Mahé

    Dopo quattro giorni ripartiamo, seguiti sempre dai ragazzi della Creole Travel Services, per l’ultima isola che vedremo… Mahè. Isola più grande e movimentata delle precedenti ma non meno bella. Alloggiamo per le ultime tre notti nella guest house Bord Mer Villa che si affaccia sulla spiaggia di Beau Vallon. A Mahè visitiamo Anse Intendance, Anse Soleil e la bellissima Petite Anse forse, per noi, la spiaggia più bella che abbiamo visto tra tutta questa meraviglia.

    ImagePetite Anse, Mahé ImageTartaruga Gigante

    Ogni mercoledì sulla spiaggia di Beau Vallon c’è un mercatino dove poter assaporare la cucina creola con buonissimi piatti fatti in casa, acquistare delle spezie, oggetti artigianali, abiti, il tutto accompagnato da musicisti che suonano musica tradizionale. Grazie a Seyvillas è stato tutto organizzato perfettamente, ci siamo trovati benissimo in tutte le guest house e i ragazzi della creole travel service sono stati sempre attenti e presenti. Le giornate sono sempre state belle, soleggiate e ventilate.

    Incantati da queste isole si riparte verso casa… purtroppo tutto ha una fine. Le Seychelles sono un angolo di paradiso, un viaggio, che almeno una volta nella vita tutti dovrebbero fare. A presto Seychelles!

    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Andrea e Martina