x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Seychelles: 12 giorni in paradiso

    Pianificazione servizio e organizzazione

    Abbiamo sempre organizzato le nostre vacanze da soli affidandoci a vari siti internet per riservare hotel e trasferimenti. Durante le varie ricerche siamo incappati nella pagina web di SeyVillas, all’inizio un po’ riluttanti abbiamo preso subito fiducia grazie ai vari commenti e ai diari dei viaggiatori.

    SeyVillas si è rivelata poi una vera sorpresa, tutta la documentazione, le informazioni e l’organizzazione in loco sono state impeccabili. Ad ogni trasferimento abbiamo sempre trovato un incaricato ad accoglierci e a darci tutte le informazioni necessarie. La società turistica Creole a cui si affida SeyVillas in loco è molto affidabile e il personale preparato.

    Grazie a SeyVillas abbiamo trascorso uno splendido soggiorno alle Seychelles.

    Prima isola, La Digue

    Un sogno! Dopo mesi di lungo lavoro ora ci ritroviamo in questo paradiso terrestre. Intorno a noi un’isola magnifica sullo sfondo grosse pietre granitiche, sabbia bianca, acqua cristallina e magnifiche palme.
    Neppure il tempo di infilarci il costume e presi dall’entusiasmo ci tuffiamo in questo splendido mare. Tempo di un bagno e il sole inizia a calare creando degli splendidi giochi di luce e regalandoci un magnifico tramonto che ci appare come un saluto di benvenuto, fantastico!

    ImageLa Digue, primo giorno

    Ripresi dall’eccitazione torniamo in stanza e visitiamo il nostro hotel, Le Domaine de L'Orangeraie. La villetta dove alloggiamo è dotata di un grande patio dove rilassarsi, ottimo dopo una giornata di lunghe “fatiche” in spiaggia. La stanza è molto graziosa arredata in stile moderno e provvista di tutti i comfort, grande letto, cabina armadio, piccolo soggiorno, servizio con doccia e aria condizionata.

    ImageLe Domaine de L'Orangeraie, Stanza

    La struttura risulta ben organizzata, ristoranti e bar sono posti vicino alle aree piscina e alle spiagge in modo da godere al meglio dei panorami e della brezza marina. La piscina e la spiaggia sono ben attrezzate lettini e ombrelloni sono molto curati e comodi.
    Durante tutto il soggiorno mangiamo ottimamente, ad ogni pasto possiamo approfittare delle varie pietanze e sapori che ci vengono offerti su un buffet molto curato.

    La Digue è magnifica, una piccola isola semi selvaggia da girare e godersi appieno in sella a una bicicletta.

    ImageLa Digue, Bicicletta

    In bici visitiamo tutta la costa da nord a sud. Ogni sosta è una rivelazione, spiagge da sogno, tartarughe giganti e panorami mozzafiato. I grandi massi granitici che caratterizzano le Seychelles sono davvero suggestivi e incorniciano le splendide spiagge di sabbia bianca. La scarsità di veicoli e la tranquillità del luogo rendono La Digue un’isola veramente piacevole, un posto ideale dove rilassarsi e godere delle bellezze che solo la natura può regalare.

    ImageLa Digue, Grand Anse

    Seconda isola, Praslin

    Dopo 5 giorni a La Digue è ora di trasferirsi a Praslin, qui alloggiamo in uno splendido resort, il Constance Lémuria Resort. Appena arrivati ci rendiamo subito conto dell’ottima scelta, l’accoglienza da sogno e la location incomparabile caratterizzano questo splendido resort.

    Posto all’interno di un magnifico campo da golf il resort ha accesso diretto ad Anse Kerlan. Anse Kerlan è una spiaggia attrezzata provvista di lettini, ombrelloni, docce, bar, attrezzature da snorkeling e soprattutto ad uso esclusivo degli ospiti. In pochi minuti a piedi o con il servizio navetta dell’hotel si raggiunge Anse Georgette, una splendida spiaggia, poco affollata, circondata da grandi palme e sabbia bianca che si perde nell’azzurro intenso dell’oceano indiano, splendida!

    ImagePraslin, Anse Georgette

    Il Constance Lemuria offre veramente molto, la stanza di ottimo livello come pure i ristoranti e il buffet. La nostra camera, posta al primo piano di una piccola villetta è spaziosa e molto curata. Ogni locale garantisce il totale comfort, un ampio servizio con vasca, doccia e wc separato, un soggiorno e una splendida terrazza rivolta verso la spiaggia, insomma una piccola reggia.

    Il personale è molto disponibile e cortese. Qualsiasi richiesta viene sempre soddisfatta al meglio. L’accoglienza e il sorriso rende la nostra permanenza nel resort molto piacevole, l’ordine e la pulizia della struttura soddisfano a pieno tutte le nostre aspettative. Stiamo bene a tal punto che ci avventuriamo fuori unicamente per partecipare ad una battuta di pesca in mare aperto, rivelatasi poi un totale disastro a causa del mare mosso, peccato.

    ImagePraslin, Pesca

    Ogni giorno sfruttiamo ogni servizio della struttura, il centro SPA/fitness, il campo da golf, le piscine e godiamo appieno della splendida spiaggia.

    ImageGolf

    Verso sera quando il mare è più tranquillo ci dedichiamo a lunghe escursioni con maschera e boccaglio, scandagliando il fondale alla ricerca di pesci e animali marini. Per ben due volte abbiamo il piacere di nuotare con delle splendide tartarughe marine, un sogno.

    ImagePraslin, Tartaruga marina

    Dodici giorni sono ormai volati è ora di rifare le valige, ritornare a casa e pensare al prossimo luogo da sogno da visitare.

    ImageSeychelles, Linda e Stefan

    Un Saluto dalle Seychelles, Linda e Stefan

    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Linda e Stefan