x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    C'è un mare di velluto ed una palma e tu che sogni di fuggire via...

    Un anno fa avevo regalato alla mia compagna Laura per il suo compleanno un viaggio alle Seychelles. Era il suo sogno...la vacanza che si aspetta per una vita!!!

    Ci abbiamo messo un anno per organizzarla e realizzarla tra ferie, lavoro, figli e impegni di ogni tipo. Abbiamo fatto delle ricerche su internet, consultato varie agenzie e abbiamo deciso di affidarci a SeyVillas perché uno dei principali operatori internet specializzati in questo tipo di vacanze...

    ImageSpiaggia della guesthouse "Villa Dorado", Mahe

    Fatto tutto online siamo partiti con Emirates via Dubai per Mahé. All'arrivo non credevamo ai nostri occhi, un panorama mozzafiato già in atterraggio...il mare da cartolina di quelli che, quando vedi i depliant pensi siano ritoccati con photoshop. Organizzazione e transfer impeccabili e puntuali sempre.

    Mahé

    I primi 3 giorni abbiamo alloggiato a Mahé presso la guesthouse Villa Dorado. Una gentilissima signora locale ci ha accolti. La vista dalla camera direttamente sulla spiaggia e tutte le mattine la colazione praticamente in riva al mare!

    il giorno dopo ci ha messo in contatto con un noleggiatore locale e pattuito un prezzo ci ha accompagnato in un tour tutta la giornata per tutta l'isola fermandoci nelle più belle spiagge per tutto il tempo che abbiamo voluto. La sera cenavamo all'hotel di fianco alla guesthouse mangiando veramente bene!

    ImageColazione a base di frutta "Villa Dorado", Mahé
    ImageLe meravigliose tartarughe di Mahé

    La Digue

    il terzo giorno siamo partiti con transfer e battello per La Digue, la seconda tappa scelta per la nostra vacanza.

    Dopo un’ora di battello siamo arrivati presso il resort Le Domaine de L'Orangeraie, che avevamo scelto perché pubblicizzato come il top...e vi assicuriamo che era proprio così!! Non credevamo ai nostri occhi, un resort con spa di extra lusso.

    Accolti in maniera impeccabile ci hanno portato con la macchinina elettrica alla nostra villa. Laura è rimasta a bocca aperta aprendo la porta! Una stanza incredibile, curata nei minimi dettagli, terrazzo enorme che guardava il mare, letto a baldacchino, bagno esterno in pietra con copertura stile capanna! Io (Valter) giro il mondo come assistente di volo da 28 anni e vi assicuro che una cosa del genere non l'avevo mai vista!

    La sera si mangiava a buffet, e la mattina si faceva colazione direttamente sul mare guardando i pesci che venivano a raccogliere le briciole...abbiamo provato anche la meravigliosa spa facendoci coccolare da due operatori con uno splendido massaggio di coppia della durata di un’ora. La gentilezza e la professionalità dello staff e' stata veramente impagabile!

    ImageLa Digue, resort "Le Domaine de L'Orangeraie"

    Consigliati da una ragazza italiana che lavora presso la struttura abbiamo contattato un "capitano" locale per fare un’escursione in barca per poter fare snorkeling a largo di Praslin.

    Come molti sanno, le Seychelles, come Zanzibar o Mauritius, hanno delle spiagge meravigliose con una vegetazione lussureggiante che arriva fino in spiaggia, ma per poter vedere i meravigliosi pesci tropicali e' necessario fare delle escursioni.

    Siamo andati all'isola di Felicité e le isole gemelle Sister Islands e abbiamo provato la sensazione unica di poter nuotare con le tartarughe marine giganti....incredibile davvero! E poi in cinque sei metri di profondità vedere tutti i pesci tropicali possibili ed immaginabili....pesci angelo, farfalla, balestra perfino barracuda. Uno spettacolo che ci resterà per sempre nei nostri occhi!

    ImageFelicité Island, al largo di La Digue

    Non poteva ovviamente mancare lo shopping nei negozi locali dove laura e' ovviamente tornata più volte! La cosa bellissima e' stata che nei giorni di Mahé abbiamo visto solo albe, addirittura per non perderla mettendo perfino la sveglia! Invece a la digue potevamo ammirare i tramonti con il sole che ad un certo punto scompariva rapidamente inghiottito dal mare, in un’esplosione di colori magnifici.

    Nel resort c'era anche una piscina meravigliosa dove si potevano gustare dei cocktail buonissimi direttamente seduti sugli sgabelli fissati in fondo alla piscina! È stato veramente triste andare via al settimo giorno.

    Anche qui transfer e organizzazione SeyVillas perfetta. Siamo partiti lasciando veramente un pezzo di cuore alle Seychelles. Posti meravigliosi, strutture bellissime, pace, tranquillità e ci siamo scordati le nostre vite in Italia per una settimana.

    Consigliamo a tutti una vacanza del genere e soprattutto un’organizzazione scrupolosa e perfetta come quella di SeyVillas.

    Un saluto a tutti

    Laura e Valter

    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Valter e Laura