x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Una Meraviglia da scoprire

    Buongiorno a tutti, la nostra vacanza presso le isole Seychelles viene fortemente confermata dopo aver parlato telefonicamente con l'operatrice di Seyvillas che mi ha fatto sognare già attraverso la descrizione dettagliata di questo paradiso terrestre! Quindi abbiamo deciso di partire...scusate, ci presentiamo: siamo Sabina e Mario, pronti a partire alla scoperta di un posto incantevole!

    Volo Turkish Airlines partenza da Malpensa diretto a Istanbul, 2 ore circa di scalo e ri-partenza direzione isola di Mahé (Seychelles). Giunti lì, altro volo con Air Seychelles per Praslin (consiglio vivamente il volo interno sia per la poca differenza con l'aliscafo, perché al ritorno causa mare mosso è stato un disastro, che per la meravigliosa veduta sulle isole).

    ImageAeroplano ad elica per Praslin

    La Digue

    Procediamo...arrivati a Praslin dopo 20 minuti circa di volo (con un aereo di 20 posti), l’organizzazione impeccabile di Seyvillas ci ha accolti e portati al porto per procedere, tramite l’aliscafo, direzione definitiva: La Digue. Qui abbiamo alloggiato per 4 giorni presso la guesthouse Pension Fidele, una casa accogliente e strategicamente posizionata. L’isola è piccola, si va alla scoperta di questa meraviglia noleggiando una bicicletta che ci ha permesso di costeggiare tutta la zona nord-est dell’isola. Naturalmente corri… corri… per andare alla scoperta delle spiagge più belle che si trovano a sud-ovest come Anse Source d'Argent attraversando un parco abitato da tartarughe giganti.

    ImageAnse Source d'Argent, La Digue
    ImageAnse Source d'Argent, La Digue
    ImageTartaruga Gigante a La Digue

    A sud-est dell’isola altro spettacolo ce lo regala la spiaggia Grand Anse raggiungibile in bici, attraversando una giungla con annesse liane, giunti a destinazione i nostri occhi si sono colmati di colori incantevoli. Costeggiando un sentiero di circa 15 minuti raggiungete Petite Anse, successivamente in 25 minuti arrivate in questa piscina naturale chiamata Anse Cocos.

    Praslin

    Trascorsi questi fantastici giorni partiamo verso Praslin circa 20 minuti di aliscafo, Seyvillas ci ha seguiti in tutti gli spostamenti con la massima puntualità e professionalità, qui si va alla scoperta di Praslin. Arrivati ci hanno subito accompagnati a Villa Confort, una guesthouse molto bella con piscina, da godere la sera!

    L’isola si presenta più grande rispetto La Digue, vi è la possibilità di attraversa tramite bus (costo biglietto 5 rupie seychellesi circa 0.34 centesimi di euro) di raggiungere qualsiasi spiaggia, l’unica pecca è che il servizio bus è attivo fino alle 18, e visto che tramonta circa alle 18.30 siamo stati costretti a prendere un taxi per rientrare, ma ne vale la pena!

    A Praslin troviamo una delle spiagge più belle al mondo: Anse Lazio a nord-est dell’isola, mentre a nord-ovest Anse Georgette a parere nostro è il vero paradiso terrestre. Anse Georgette e una piccola spiaggia che si trova all’interno del resort Lèmuria, occorre la prenotazione (ingresso gratuito) per entrare perché accettano giornalmente massimo 40 persone. Entrando all’interno del resort percorrendo il campo da golf raggiungete questa meravigliosa spiaggia dai colori inimmaginabili.

    ImageAnse Georgette, Praslin

    Il nostro viaggio sta per concludersi, si parte per Mahè dove alloggiando una sola notte riserviamo la giornata all’acquisto di souvenir e alla conoscenza di Victoria la capitale di questo fantastico arcipelago nell’Oceano Indiano.

    Grazie Seyvillas se tutto è andato alla perfezione e siamo riusciti a vivere questo fantastico Paradiso Terrestre!

    Sabina e Mario

    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Sabina e Mario