x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Indimenticabile Praslin!

    Da tempo le Seychelles erano una delle nostre mete più ambite e con un semplice clic sul sito di Seyvillas è stato facilissimo realizzare il nostro desiderio e preparare le valigie! Mai è stato così veloce ed immediato organizzare una splendida vacanza, fuggire dal gelo per immergersi in un mare caldissimo e ritrovarsi sdraiati al sole su spiagge lucenti…e paradisiacamente deserte…

    ImageGrand Anse

    Il sito di Seyvillas si è rivelato sin da subito affidabile ed efficiente rispecchiando in effetti tutta la sua organizzazione, anche quella in loco, che si è sempre dimostrata molto disponibile e professionale oltre che cortese e sollecita.

    Mahé

    La nostra prima tappa è l’isola di Mahè, dove ci fermiamo solo un paio di giorni giusto per riprenderci dal viaggio aereo; come location qui scegliamo l’hotel Berjaya Beau Vallon Bay che sorge proprio sulla famosa spiaggia di Beau Vallon, molto bella ma essendo anche altrettanto conosciuta si rivela molto turistica e affollata, perdendo così gran parte del suo fascino.

    Praslin

    La prossima isola del nostro viaggio è Praslin, quella che si è rivelata per noi la più emozionante….l’atmosfera, la sua bellezza intrinseca, il calore della sua gente sempre sorridente e la meravigliosa sensazione di benessere che abbiamo provato ci hanno decisamente coinvolti emotivamente e ci abbiamo lasciato il cuore…oltre che la mente!! E’ l’isola che ci ha attratti maggiormente e il soggiorno nella zona di Amitié vicino alla baia di Grand Anse ci ha davvero entusiasmato. Qui abbiamo optato per un appartamento all’Ocean Jewels Resort, che ci teniamo a segnalarvi sia perché situato direttamente sulla spiaggia, sia per il proprietario Paul e tutto il suo staff che sono stati premurosi e disponibili in maniera impeccabile.

    ImageGuesthouse "Amitie Chalets", Praslin ImagePraslin

    Con una macchina a noleggio esploriamo Praslin in tutta la sua bellezza, attratti anche dalla sua vegetazione così rigogliosa e lussureggiante, fermandoci dove più ci piace e soprattutto indugiando con il relax sulle spiagge più belle…impossibile non adattarsi ai tempi creoli in queste circostanze!!

    Nonostante sull’isola ci siano parecchi turisti, capita spesso di ritrovarsi da soli su queste grandi spiagge coralline e lucenti, immersi in un totale relax multisensoriale…dove gli unici suoni a fare compagnia sono il frusciare il vento tra gli alberi di Takamaka e l’infrangersi delle onde. La spiaggia che più ci ha offerto queste sensazioni e che ci è piaciuta maggiormente è senza dubbio Anse Lazio, situata nella parte nord-est di Praslin, un vero incanto con la sua arena bianchissima e un mare trasparente con tonalità dall’azzurro al verde, incastonata tra le inconfondibile e maestose rocce di granito che sono l’emblema delle spiagge seychellesi.

    ImageAnse Lazio

    Da non perdere a Praslin la visita al parco naturale “Vallee de Mai”, oggi patrimonio dell’Unesco dove si possono ammirare molteplici varietà di palme ma soprattutto il famoso ed endemico Coco de Mer, simbolo di Praslin dato che cresce solo qui e nella vicina isola di Curieuse. Consigliata la visita guidata per apprezzare maggiormente tutta ciò che il parco racchiude.

    ImageVallée de Mai, Praslin ImageLa noce di Coco de Mer

    La Digue

    L’ultima tappa del la nostra vacanza è stata La Digue, dove la tranquillità è sovrana e l’atmosfera è a primo acchito quasi surreale non essendoci macchine e spostandosi solo a piedi (l’isola è piuttosto piccola) o in bicicletta. Anche qui le spiagge sono tutte molto belle e hanno come denominatore comune la lucentezza della sabbia corallina unita alla bellezza dei colori del mare, con la caratteristica inoltre di essere tutte racchiuse dagli enormi massi di granito che assieme alla vegetazione tropicale creano una scenografia unica al mondo. Non a caso si dice siano queste le spiagge più fotografate al mondo, tipo quella di Anse Source d'Argent, indiscutibilmente incomparabile e meravigliosa. Altrettanto spettacolari anche le spiagge di Grand Anse e Petite Anse, che assicurano ai visitatori un panorama unico e impareggiabile.

    ImageAnse Source d'Argent, La Digue

    Dunque…con la speranza di ritornarci e vedere qualche altra isola, vi consigliamo di partire al più presto per immergervi in una mare caldissimo e ritrovarvi in una nuova dimensione…affidatevi a Seyvillas ed organizzare il tutto sarà veloce e semplicissimo!

    Saverio e Michela
    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Saverio e Michela