x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017
  • Torna a tutti i racconti

    Nel paradiso delle tartarughe

    Premetto che per me le Seychelles sono sempre state un desiderio molto ambito e mai realizzato... ho viaggiato parecchio ma quando ho finalmente potuto realizzare questo sogno non mi sembrava vero... adoro le tartarughe e il mare...queste isole sembrano fatte apposta per chi come noi ama la natura in tutte le sue forme. Appena atterrata sento subito il profumo dell'Africa...della vaniglia e delle spezie...un profumo che non mi abbandonerà mai durante la mia vacanza. Un’ondata di aria calda mi dà il benvenuto ...il che non mi fa per nulla rimpiangere il gelido clima italiano che mi sono lasciata alle spalle. Mi guardo in giro...ancora non ci credo!Mi circonda un mare meraviglioso e dei colori vivaci...e pensare che sono solo all'aeroporto, non ho visto ancora niente!

    La Digue

    Dopo una lunga e interminabile attesa ai controlli passaporti finalmente ci imbarchiamo per raggiungere la prima isola, quella che poi sarà la mia preferita e che mi è rimasta nel cuore: La Digue, dove il tempo sembra essersi fermato. Accolti da una gentilissima signora all'Elje Villa con una centrifuga fresca di mango e papaia, sistemiamo i bagagli e ancora una volta restiamo stupefatti da quanto pulita e bella è la nostra guesthouse...l'arredamento in stile etnico-africano è a dir poco stupendo!
    La signora ci mette subito a disposizione 2 biciclette e seppur stanchi dal lungo viaggio iniziamo subito ad esplorare la nostra isola. il tempo di fermarci lungo la strada sotto un chioschetto di palme a sorseggiare un succo fresco di frutta buonissima preparatoci da un tipico soggetto "rasta" del luogo e faccio subito il mio primo incontro...quello che aspetto da una vita: una gigante tartaruga di terra sta tranquillamente passeggiando lungo la strada indisturbata...ho le lacrime agli occhi non ci posso ancora credere! Arrivata da due ore e ho già incontrato le mie amate tartarughe!

    ImageTartaruga Gigante a La Digue

    Il giorno seguente decidiamo di visitare il parco L’Union Estate che conduce ad Anse Source d'Argent, la spiaggia più bella delle Seychelles (secondo il mio punto di vista).

    ImageL'Union Estate Park, La Digue

    Stupenda giornata passata a fare snorkelling incontrando un'infinità di pesci dai mille colori e dimensioni..sembra di nuotare in un acquario.

    ImageSnorkeling presso Anse Source d'Argent

    L'indomani partiamo alla scoperta del lungo sentiero che ti porta ad Anse Cocos...sorpresi da un breve acquazzone restiamo comunque esterrefatti da tanta bellezza.

    ImageAnse Cocos, La Digue

    Praslin

    Tre giorni dopo ci spostiamo a Praslin e subito ci inseriamo nella vita locale..utilizziamo i bus (pazzi ma puntuali!) ed esploriamo ogni angolo dell'isola. Qui faremo 2 escursioni: la prima all'isola di Curieuse dove vivono le tartarughe di terra e dove in mezzo alle mangrovie gusteremo una super grigliata di pesce e barracuda, per poi procedere verso l'isolotto di Saint Pierre per fare snorkeling in mezzo ai coralli e anche qui a tanti pesci colorati.

    ImageTartaruga a Curieuse Island ImageTararughe a Curieuse Island Image

    La seconda escursione ci riporta nelle vicinanze di La Digue, dove abbiamo lasciato il cuore. Andiamo alla scoperta delle isole Coco & Felicite...e qui realizzo un altro sogno: l'incontro con le tartarughe di mare e con le mante.

    ImageIncontro con una tararuga marina ImageIncontro con una manta

    Qui l'acqua è ancora più calda e i coralli sono molto meno colorati, ma credetemi: ne vale comunque la pena...è un parco marino meraviglioso.

    ImageSnorkeling

    Mahé

    Il quarto giorno proviamo l'ebbrezza di spostarci a Mahé con il volo interno per concludere la nostra vacanza: dall'alto vediamo le nostre isole e ci sembra ancora di sognare.

    ImageVista aerea durante il volo interno ImageIl piccolo aeroplano per il volo interno

    Arriviamo a Mahé accolti dalla signora Marta che ci porta alla scoperta della deliziosa guesthouse Villa Dorado direttamente sulla spiaggia di Pointe au Sel. Da lì in tre minuti con l'autobus arriviamo ad Anse Royale, spiaggia unica e mare come una piscina...circondati da una splendida barriera corallina e da una varietà di pesci, razze e molluschi incredibili!

    ImageL'acqua cristallina di Anse Royale ImageAnse Royale a Mahé

    Purtroppo essendo periodo di festività natalizie anche per i seychellesi non ci è possibile vedere il pittoresco e famoso mercato che si trova a Victoria...ma questa è una buona scusa per ritornare su questo paradiso!

    Mi sto commuovendo a ricordare il mio viaggio...sono passati solo dieci giorni da quando sono tornata...è indescrivibile riuscire a spiegare le emozioni e le sensazioni che mi hanno dato queste isole...

    Grazie a SeyVillas per tutte le informazioni dettagliate che mi hanno fornito prima di partire e per l'organizzazione perfetta del mio viaggio e per la disponibilità di Gessica e Valeria, senza di loro non sarebbe stato così magico.

    Stefania
    Questo diario vi è stato utile? YES!
  • Image di Stefania