x
+ -
Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017

Guida alle Seychelles La guida di viaggio completa per le Seychelles

Mappa delle Seychelles

Formalità d'ingresso

I cittadini italiani devono presentare un passaporto valido per l'accesso al paese. Deve essere valido fino almeno al termine del viaggio e disporre di due o più pagine vuote. Anche per i bambini è necessario un documento individuale.

Documenti necessari

  • Passaporto/ Passaporto per bambini
  • Conferma di prenotazione dell'alloggio (prime tre notti incluse informazioni di contatto)
  • Biglietto di ritorno o proseguimento del viaggio
  • Fondi economici sufficienti (circa 150 US$ al giorno)

A volte vengono fatti controlli a campione. Le risorse finanziarie devono essere dimostrabili in contanti, sotto forma di assegni di viaggio o carte di credito. In seguito alla presentazione dei documenti di cui sopra, il visto viene rilasciato automaticamente all'arrivo e non deve essere richiesto in anticipo. Il visto verrà rilasciato al momento del controllo del passaporto per una durata di 30 giorni. Chi volesse rimanere più a lungo può prorogare il visto per tre mesi fino ad un massimo di un anno, ma deve continuare a soddisfare i requisiti del caso.
Inoltre il personale di bordo dell'aereo distribuirà alcuni moduli da compilare prima di atterrare, i quali dovranno essere presentati alla frontiera.

Esempio dell’attuale modulo di ingresso per le SeychellesEsempio dell’attuale modulo di ingresso per le Seychelles

Per informazioni sul visto:

Department of Immigration
Independence House
PO Box 430, Victoria
Mahé, Seychelles
Tel: +248 4 29 36 36
Fax: +248 4 22 50 35
E-Mail: info@immigration.gov.sc

 

Vaccini

Chi dall’Italia si dirige direttamente alle Seychelles non deve sottoporsi a vaccinazioni obbligatorie. Tuttavia, i viaggiatori (oltre 1 anno di età) provenienti da zone in cui è diffusa la febbre gialla o che hanno transitato in tali aree devono presentare un valido certificato di vaccinazione contro la febbre gialla. Si tratta di una misura di precauzione in quanto la febbre gialla non esiste alle Seychelles.

 

Formalità doganali

I viaggiatori provenienti dall'Italia sono autorizzati a portare alle Seychelles importi in valuta estera in quantità illimitata. La valuta locale, tuttavia, può essere importata ed esportata solo fino ad un importo massimo di 2.000 SCR (Rupie Seychellesi), il che corrisponde grosso modo ad un importo di 115 €.

Inoltre, si applicano i seguenti limiti di importazione: 2 litri di liquore, 2 litri di vino, 200 ml di profumo o eau de toilette, 200 sigarette o 250g di tabacco. L'importazione di armi di qualsiasi tipo è vietata e richiede un permesso. Il valore dei prodotti alimentari importati non deve superare l'importo di 200€ (3000 SCR). Tutto ciò che eccede tali limiti è tassato in valuta nazionale e deve essere pagato in contanti (le carte di credito non sono accettate).

 

Animali

Alle Seychelles è possibile portare animali domestici solo se il proprio soggiorno dura più di sei mesi. Per l'ingresso di cani e gatti è necessario un permesso rilasciato dall'ufficio veterinario. Per questi animali serve un certificato di vaccinazione valido per la vaccinazione antirabbica, oltre ad un certificato sanitario. A seconda del paese di origine, gli animali devono passare per un periodo di quarantena di due settimane fino a sei mesi.Non è permesso importare alcun tipo di specie avicola. (Ministry of Agriculture and Marine Resources, PO Box 166, Grand Anse, Victoria Mahé, Seychelles)

 

Per ulteriori informazioni prima del viaggio