x Seychelles image

Mahé (SEZ)

x

Aeroporto Andata Ritorno
*From October 2017

Guida alle Seychelles La guida di viaggio completa per le Seychelles

Storia

Circa 200 milioni di anni fa il continente originario Gondwana si divise. Tra l'India e l'attuale Africa alcuni suoi frammenti rimasero nell'oceano sotto forma di isole e scogliere di granito.

A partire dal VII secolo alcuni marinai arabi furono probabilmente tra i primi a scoprire le isole disabitate.

1501: L'esploratore portoghese João da Nova scopre le isole Farquhar.

1502: Vasco da Gama avvista le Amiranti durante il suo secondo viaggio verso l'India.

1506: Le Seychelles compaiono per la prima volta sulle carte nautiche portoghesi.

1609: Alexander Sharpeigh della East India Company raggiunge North Island del tutto casualmente.

Anse Cocos, La DigueAnse Cocos, La Digue

1742: Il capitano Lazare Picault scopre Mahé durante una spedizione di ricerca.

1756: I francesi si impossessano ufficialmente delle Seychelles e le denominano in onore del Ministro delle finanze Jean Moreau de Séchelles.

1770: I primi schiavi della colonia francese Mauritius arrivano a S.te Anne.

1772: Presso la Anse Royale a Mahé viene creato un giardino di spezie, il Jardin du Roi.

Anse Royale, MahéAnse Royale, Mahé

1778: Fondazione di Victoria.

1794: Occupazione delle Seychelles da parte dell'Inghilterra. Il governatore francese Jean Baptiste Quéau de Quinssy, che aveva regnato fino a quel momento, prosegue con il suo incarico (fino al 1827).

1810/11: Gli inglesi conquistano Mauritius. Così anche le Seychelles passano sotto il loro dominio. Vengono inaugurate le prime piantagioni di cocco.

1812: Il commercio di schiavi viene vietato alle Seychelles.

1853: La chiesa cattolica fonda la sua prima missione.

1962: Una frana distrugge alcune parti di Victoria.

La capitale delle Seychelles, Victoria, al giorno d'oggiLa capitale delle Seychelles, Victoria, al giorno d'oggi

1903: Le Seychelles diventano una colonia indipendente.

1948: Viene eletto il primo governo.

1964: Vengono fondati il Seychelles Democracy Party ed il Seychelles People’s Party.

1972: Viene costruito l'aeroporto di Mahé, che sarà inaugurato dalla regina Elisabetta II.

1976: Dichiarazione d'indipendenza delle Seychelles. James R. Mancham diventa presidente.

1977: Colpo di stato: France Albert René è il nuovo presidente, che instaura una dittatura socialista.

1982: L'atollo di Aldabra viene nominato patrimonio mondiale dell'UNESCO.

1983: La Vallée da Mai a Praslin viene nominata patrimonio mondiale dell'UNESCO.

La celebre Vallée de Mai, PraslinLa celebre Vallée de Mai, Praslin

1993: Viene stilata la nuova costituzione con un sistema a più partiti e René viene rieletto (come succederà anche nel 1998 e 2002).

2004: René si dimette, prende il suo posto il suo vice James Alix Michel (che viene rieletto negli anni 2006, 2011 e 2015).

2008: La Rupia delle Seychelles si svaluta di circa il 50%. Abolizione del corso forzoso per i turisti stranieri.

2010: Alcuni pirati somali si impossessano di barche al largo delle Seychelles. La NATO e la Russia fanno di Mahé una base militare per la lotta contro la pirateria.

2012: La compagnia aerea Etihad Airways si impossessa del 40% di Air Seychelles e dei suoi voli verso l'europa.

Un aereo della Emirates si prepara al decollo a MahéUn aereo della Emirates si prepara al decollo a Mahé